Per vedere posti incredibili dobbiamo far in modo che rimangano tali.

Quello verso la sostenibilità è uno dei viaggi che più in assoluto ci sta a cuore. Un percorso fatto di passi quotidiani verso un modo di esplorare il mondo più responsabile e di cui vogliamo essere i primi portavoce.
Un percorso che per noi significa consapevolezza, compensazione e azione.

SIAMO CONSAPEVOLI

Il turismo è responsabile dell’8% delle emissioni globali di CO2, con un impatto sulla salute del pianeta e sul cambiamento climatico.
Questi dati non significano smettere di viaggiare ma, anzi, ci obbligano a farlo in modo più consapevole. Esplorare il mondo in modo sostenibile è possibile e noi, che del turismo abbiamo fatto un mestiere, vogliamo e dobbiamo essere i primi portavoce di questa inversione di rotta per diventare, insieme alla nostra community, parte attiva del cambiamento.

I nostri partner

Per questo, da sempre ci impegniamo a scegliere partner che condividano con noi il rispetto per gli altri e per l’ambiente, prendendo decisioni aziendali consapevoli e responsabili. Insieme a loro vi assicuriamo tutta la comodità e i vantaggi del mondo ma anche la possibilità di viaggiare in modo sostenibile. Per esempio scegliendo le Frecce Trenitalia, che emettono ¼ della CO2 rispetto a un’automobile.
Da quest’anno siamo fieri supporter del Decennio del Mare UNESCO, insieme al quale racconteremo ed esploreremo il mare per imparare a rispettarlo.

CI IMPEGNIAMO A COMPENSARE LE NOSTRE EMISSIONI

Vogliamo continuare a esplorare ma vogliamo restituire al Pianeta parte delle energie che gli chiediamo per poterlo fare.

Il bosco Utravel

Insieme a Tree Nation – ONG e ente di beneficenza che da anni si impegna a riforestare il nostro pianeta – abbiamo creato un bosco che, nel giro di pochissimo tempo, conta già cento alberi. L’obiettivo di questi prossimi mesi è quello di compensare le emissioni di CO2 dei nostri viaggi.
Da Aprile 2021, per ogni vostro acquisto, noi ci impegniamo a piantare un albero. In più, chi avrà particolarmente a cuore la causa, potrà acquistare altri alberi che andranno a fare compagnia e quelli donati da noi, facendo diventare il bosco Utravel sempre più grande ed efficiente.

CREDIAMO NEL POTERE DELLE BUONE AZIONI

Il rispetto per la nostra Terra parte dai piccoli gesti quotidiani e arriva alle grandi azioni collettive. Dalle borracce allo shampoo solido, dalla scelta di mezzi di trasporto sostenibili al prenderci cura dei luoghi che visitiamo, ci impegniamo ogni giorno per essere modelli costruttivi e per fare dei nostri valori delle azioni concrete.

Green Experience

Siamo fieri di offrire alla nostra community esperienze, workshop, confronti e momenti di formazione con l’obiettivo di generare un cambiamento positivo e di gettare le basi per future azioni ancora più grandi. Tra le nostre green experience ci sono: giornate di raccolta della plastica, whale watching, workshop su temi ambientali per il nostro team e per i nostri ambassador.

Tra i nostri partner siamo fieri di avere la Onlus Worldrise, che ogni giorno si impegna nel diffondere la consapevolezza che la nostra esistenza dipende dal mare, attraverso azioni concrete come la raccolta della plastica e tanti piccoli gesti per la salvaguardia del Pianeta Blu. 

Vuoi essere un viaggiatore consapevole?

Si può essere parte attiva del cambiamento. Come? Viaggiando in modo rispettoso, prendendoci cura della destinazione che andiamo a scoprire e facendo in modo che tutti i tesori che esploriamo rimangano tali per i viaggiatori che verranno dopo di noi.
Perciò ecco dieci buoni consigli da seguire per uno stile di viaggio più sostenibile.

Scopri l’impronta ecologica dei tuoi voli

Un turismo etico, responsabile e sostenibile passa dalla consapevolezza degli effetti delle nostre scelte, per questo abbiamo raccolto i dati dell’impatto di CO2 dei voli più richiesti.
Ogni tratta è stata calcolata su voli diretti di andata e ritorno, per una persona, con partenza da Milano.

  • California  2.71 tonnellate di CO2

    Maldive  2.14 tonnellate di CO2

    Cuba  2.32 tonnellate di CO2

    Thailandia  2.52 tonnellate di CO2

    Zanzibar  1.80 tonnellate di CO2

    Costa Rica  2.66 tonnellate di CO2

  • Canarie  0.83 tonnellate di CO2

    Baleari  0.24 tonnellate di CO2

    Grecia  0.49 tonnellate di CO2

    Islanda  0.79 tonnellate di CO2

  • Sicilia  0.24 tonnellate di CO2

    Sardegna 0.19 tonnellate di CO2